L’Agenzia Italiana del Farmaco ribadisce l’importanza della vaccinazione contro l’influenza stagionale, un mezzo efficace e sicuro per prevenire l’influenza e le sue complicanze e per ridurre, a livello della collettività, la diffusione del virus proteggendo in particolare le fasce della popolazione più a rischio. Il clima mite delle ultime settimane e la bassa incidenza dei casi di influenza, oltre a una passata stagione influenzale “lieve”, non devono far abbassare la guardia; occorre continuare a prepararsi nel caso di una prossima eventuale stagione influenzale ad alta incidenza. Non bisogna dimenticare che l’influenza può causare malattie gravi o morte, soprattutto negli anziani e nelle persone con patologie croniche.

Vai sul sito AIFA per la notizia originale